16 feb 2017

Parla Cédric Herrou, il contadino francese a processo perché ospita i migranti

In Francia Herrou è diventato un simbolo di solidarietà, ma nella val Roia non è il solo a prestare aiuto ai migranti, molti dei quali sono minorenni.

Cédric Herrou, il contadino accusato di aver aiutato circa 200 migranti a passare dall'Italia alla Francia, è stato condannato dal tribunale di Nizza a pagare 3mila euro di multa con la condizionale. Il 25 gennaio scorso Herrou era stato arrestato con l'accusa di traffico ed ospitalità a persone irregolari e rischiava fino ad otto mesi di reclusione. Durante l'irruzione nelle sue roulotte i militari hanno prelevato quattro ragazzi eritrei.
In Francia Herrou è diventato un simbolo di solidarietà, ma nella val Roia non è il solo a prestare aiuto ai migranti, molti dei quali sono minorenni. Ogni notte decine di loro varcano a piedi la frontiera e camminano per giorni lungo le linee ferroviarie rimanendo all'interno dei tunnel di giorno ed uscendo di notte. Pochi giorni fa uno di loro è rimasto ucciso, travolto da un treno regionale



Riprese Filippo Trojano

montaggio Lorenzo Gorini

musiche 'Roulette Rustre’

Nessun commento:

Posta un commento

La tua opinione mi interessa molto: lascia un commento.

Seguimi su Twitter

archivio

Io sostengo MSF, fallo anche tu.

Io sostengo MSF, fallo anche tu.
Donare arricchisce.