12 mag 2016

"L'ultimo passeur" va in scena al CPIA

Ventimiglia: al Centro per l'Istruzione degli Adulti lo spettacolo tratto da 'L'ultimo passeur'.


Venerdì 13 maggio, alle ore 20, presso il Centro per l'Istruzione degli Adulti di Ventimiglia, per la rassegna "Teatro al CPIA", andrà in scena lo spettacolo "L'ultimo passeur", tratto dal romanzo omonimo di Enzo Iorio.

Ambientato nei territori di confine tra Italia e Francia, il "noir" di Iorio racconta una vicenda di migranti clandestini, una parte di quella moltitudine che cerca un varco per sfuggire alla miseria, alle guerre e all’odio. Sono uomini e donne che giungono qui da molto lontano, da soli o in piccoli gruppi, dopo aver oltrepassato mari, deserti, montagne. Sebbene parlino lingue diverse, conoscono perfettamente una parola italiana, un nome: Il Capo. È il loro contatto, l‘unico riferimento, colui che li aiuterà a passare la frontiera. Ma ombre lugubri sono in agguato sui sentieri della speranza.

"Abbiamo tratto dal romanzo solo alcune scene significative - dice Iorio - e le portiamo sul palco senza svelare l'epilogo della vicenda che, essendo un noir, propone al lettore diversi colpi di scena e un finale a sorpresa che vanno assaporati principalmente attraverso le pagine del libro. La serata, grazie alla collaborazione della Caritas di Ventimiglia, avrà anche uno scopo benefico e per questo, insieme al regista Giulio Castellano e al musicista Paolo Lizzadro abbiamo cercato di costruire un percorso narrativo e sonoro fatto di atmosfere, di evocazione e di riflessione su un tema epocale che, volenti o nolenti, ci coinvolge tutti”.

A interpretare alcuni personaggi chiave de "L'ultimo passeur", sarà una compagnia formata da attori non professionisti: Emilia Di Pippo, Diego D'Ambrosio, Giulio Castellano, Andrea Iorio, Elia Marchesi, Simona Paoli, Marialuisa Ferrara. Sul palco, nell'interpretazione di se stessi con frammenti delle proprie biografie, anche alcuni allievi dei corsi di italiano per stranieri del CPIA di Ventimiglia: Sadaqat Ali, Mohamed Habib, Mehedi Islam, Haly Keita, Youssef Mohamed, Shahzad Mushtaq.

Lo spettacolo è a ingresso libero. Nel corso della serata sarà possibile acquistare il libro di Enzo Iorio a prezzo speciale e il ricavato sarà interamente devoluto al Centro Caritas di Ventimiglia, in prima linea nell'affrontare l'emergenza migranti che sta interessando la nostra zona. "L'ultimo passeur" andrà in scena nell'Aula Magna di Via Roma, 61  - presso le scuole medie "Biancheri" - a Ventimiglia.

Nessun commento:

Posta un commento

La tua opinione mi interessa molto: lascia un commento.

Seguimi su Twitter

archivio

Io sostengo MSF, fallo anche tu.

Io sostengo MSF, fallo anche tu.
Donare arricchisce.