16 feb 2017

"Goccia del mare" tra le "letture ostriche"

Un reading che inaugura il nuovo ciclo di letture organizzato dall'Associazione "Qui presenti"


Sabato 18 febbraio alle 17.30 riprende il ciclo delle "letture ostriche" al VELVET bistrolounge di Bordighera, con un reading, accompagnato da punteggiatura musicale, di brani scelti dall'ultimo racconto di Enzo Iorio, "Goccia del Mare". 
È la storia di una bambina ebrea, forzatamente in esodo negli anni delle leggi razziali in Italia, che da Roma arriva sulle colline sanremasche e lì incontra un'altro bambino, Remo, che la amerà per sempre.
Racconto essenziale, fatto di vita, morte, migrazione.
L'evento si inquadra come prima tappa di un ciclo di riflessioni sulle migrazioni, le culture in movimento, gli esodi forzati, la storia che si ripete.
Nell'ambito di "letture ostriche", a cura di "Qui presenti", associazione culturale fondata da Silvia Alborno, la libreria "AmicoLibro" di Bordighera e grazie all'ospitalità di Laura e Simone di Velvet bistrolounge .
Reading di Andrea Iorio e Rosalinda Esposito.
Conversazione con Beatrice Palmero e Corrado Ramella.
Punteggiatura musicale di Marco Balbo, Emilia Abellonio e Francesco Ramella.

Nessun commento:

Posta un commento

La tua opinione mi interessa molto: lascia un commento.

Seguimi su Twitter

archivio

Io sostengo MSF, fallo anche tu.

Io sostengo MSF, fallo anche tu.
Donare arricchisce.